sabato 14 luglio 2018

“Alda Merini all'Estate a Napoli”


Teatro Senza Tempo in collaborazione con il Comune di Napoli e l'Assessorato alla Cultura presentano Dio arriverà all'alba - omaggio ad Alda Merini


Tra i protagonisti di questa edizione di “Estate a Napoli”, lo spettacolo "Dio arriverà all'Alba" scritto e diretto da Antonio S. Nobili in memoria della celebre poetessa milanese a dieci anni dalla sua scomparsa. 

In scena Giovedì 26 e Venerdì 27 luglio alle ore 21.00 presso il Chiostro di San Domenico Maggiore, dopo il successo del debutto di Gennaio 2018, la produzione approda a Napoli con un testo poetico e vivace in cui Alda Merini, interpretata da una straordinaria Antonella Petrone, accoglierà il pubblico nel suo quotidiano più intimo e controverso. La finestra sui navigli è aperta sull'interno, e da lì si affaccia alla poesia, alla sua radice umanissima e vivace.

In fondo fare poesia, scriverla, dettarla, indossarla, altro non è che uno slancio vitale controverso e appassionato nei confronti del mondo intorno, una celebrazione di infinite possibilità. 
Alda Merini non si è lasciata fermata neanche dagli orrori della detenzione manicomiale, continuando a scrivere e a vivere e a offrirsi generosa.

Antonio Nobili coglie appieno il senso e la restituzione di Teatro Senza Tempo è, a detta della critica, il "perfetto omaggio alla figura immensa di Alda Merini" (Fabrizio Corgnati) perché "chi meglio di un poeta può raccontare una poetessa?" (Flaminio Boni).
26.27 Luglio 2018
Ore 21
"Chiostro delle Statue"
Basilica di San Domenico Maggiore
"DIO ARRIVERA' ALL'ALBA"
Spettacolo omaggio ad ALDA MERINI

con Antonella Petrone
e con Valerio Villa, Davide Fasano, Armando Puccio, Virginia Menendez, Sharon Orlandini

Aiuto-regia: Margherita Caravello
Ufficiostampa: Mary Ferrara teatrosenzatempo.ufficiostampa@gmail.com 
 Cel. 3664538808

Tra i protagonisti della corrente edizione di ESTATE A NAPOLI  lo spettacolo "Lectura Dantis" diretto e interpretato da Antonio S. Nobili "poesia ed eleganza senza pari." (R. Torre) 

Biglietti: € 13 Intero - € 10 Ridotto (Ridotto per under 18, over 65 e studenti di teatro)
Orario delle repliche: Ore 21
Infoline e Prenotazioni: Cellulare 3293550022

  
MF PRESS – CEL. 347 8213870/3664538808 – Email: teatrosenzatempo.ufficiostampa@gmail.com

Giò Di Giorgio

venerdì 13 luglio 2018

SALONE MARGHERITA Dinner Theatre STAGIONE TEATRALE2018/2019 DIREZIONE ARTISTICA NEVIO SCHIAVONE


Anche per la Stagione Teatrale 2018/2019 lo storico Salone Margherita propone una ricca e interessante programmazione, tra graditissimi ritorni e nuovi appuntamenti, sotto la direzione artistica, ormai affermata, di Nevio Schiavone. 
 Come da tradizione, la stagione si aprirà con il nuovo spettacolo di Pier Francesco Pingitore: “Femmina!” Un gran viaggio attraverso le canzoni, i balli d’oggi e i tanghi della nonna, le storie, le storielle, le passioni, all’ombra vaporosa della Donna. Satira e poesia, risate e nostalgia, in scena dal 21 novembre al 3 febbraio con lo storico cast, Martufello, Pamela Prati, Manuela Villa, Mario Zamma, Morgana Giovannettie Enzo Piscopo, e nuovi protagonisti. 
Dal 7 febbraio, dopo il grande successo della scorsa stagione, ritorna Rodolfo Laganà, l’Indiano Metropolitano, in “Toro Sedato Reloaded” con nuove avvincenti rivelazioni e suggerimenti sull’ “arte di fare l’indiano”. Dal 6 al 24 marzo Pino Insegno si racconterà con ironia nell’esilarante spettacolo “58 Sfumature di Pino”, un viaggio divertente che ripercorre la carriera di Pino Insegno di pari passo con lo sviluppo, e le relative “cadute di stile”, del mondo del cinema hollywoodiano ed italiano. Con la partecipazione di Federico Perrotta e la regia di Claudio Insegno. 
 A seguire, a grandissima richiesta, l’atteso ritorno di Manuela Villa in “Roma! Canti, balli e poesia del popolo di Roma” con la regia di Pier Francesco Pingitore. Un concerto-spettacolo unico, dedicato alla tradizione della capitale dai tempi del Pinelli alla Roma di oggi, che conferma il suo successo stagione dopo stagione. In scena dal 27 marzo al 14 aprile. Chiuderà la Stagione Teatrale la talentuosa Morgana Giovannettiche salirà nuovamente da solista sul palco del Salone Margherita,dopo l’apprezzato debutto della scorsa stagione, con il suo “Morgana-bis Vs tutti”. 
Dal 1° al 12 maggio, con la partecipazione di Alessandro Tirocchi e Edoardo Simeone, diretta ancora una volta da Pier Francesco Pingitore. Ma la Stagione Teatrale 2018/2019 presenta ulteriori rilevanti novità. Tutti i lunedì a partire dal 26 novembre, e per tutta la durata della stagione, il nuovo imperdibile appuntamento con lo show “Full Mon…DAY! – Due comici a nudo”. Pino Insegno e Roberto Ciufoli calcano di nuovo insieme il palcoscenico in una veste completamente ineditacon uno spettacolo divertentissimo, destinato a diventare un cult, fatto di sketch fulminanti, coinvolgimento del pubblico, gioco ed improvvisazione… ed ogni lunedì una gradita sorpresa da svelare. 

Tutti i martedì il Salone Margherita si trasforma in un accogliente ed elegante jazz club. In collaborazione con il più famoso jazz club della capitale, il Gregory’s Jazz Club, i migliori musicisti italiani ed internazionali si esibiranno in un ciclo di appuntamenti di eccezionale livello.Come in ogni jazz club che si rispetti sarà possibile gustare, prima o durante il concerto, una cena servita nei prestigiosi ed intimi palchi privati al piano superiore. Nelle sale del piano terra un gustoso buffet accompagnerà la sfiziosa proposta mixology del nuovo cocktail bar del Salone Margherita. 
E per concludere col botto (!!) tutti i sabati, a partire dal 10 novembre,la nuova produzione del Salone Margherita in collaborazione con Micca Club: “Saturday Night BURLESQUE CLUB”.La vintage night più esclusiva d’Italia…Un dinner show che trasformerà il Salone Margherita nel più elegante club della capitale. Cena servita dalle 20,00 nei palchi e nelle salette liberty ed un incredibile spettacolo composto da performance burlesque, musica, canto, magia e acrobazie aeree… fino a tarda notte tra i profumi del cocktail bar del Salone Margherita! Mai come quest’anno il Salone Margherita si conferma Cafè Chantant 3.0, un luogo raffinato e discreto, classico e moderno, aperto tutti i giorni, dove poter cenare o sorseggiare un drink con gli amici ed assistere ad uno spettacolo sempre stupefacente!

Ufficio stampa Sara Tersigni

   Giò Di Giorgio



giovedì 12 luglio 2018

Strepitoso concerto d’Estate della cantante internazionale Maria Elena Infantino direttamente da Los Angeles, nella location cult della capitale, il “Golf Club Acquasanta”.

In una splendida e calda serata d’inizio estate, nella strepitosa location cult della capitale “Golf Club Acquasanta”la cantante internazionale Maria Elena Infantino ha deliziato la folta platea con dei classici internazionali interpretandoli in varie lingue. 
la cantante Maria Elena Infantino

In prima fila ad ascoltarla ed apprezzare la bravura canora a bordo piscina, il mitico e storico attore (Ridge di Beautiful) ovvero Ronn Moss con la sua gentile consorte ,Devin De Vasquez, accanto la mamma dell’artista la soprano Raina Infantino, a seguire il Prof. Epatologo Giuseppe Cerasari, la Dott.ssa Pina Carbone, subito dietro direttamente da Mediaset su Italia 1 una delle icone del reality “GoggleBox” Roselyne Mirialachi, con il suo ufficio stampa, il giornalista Giò Di Giorgio. 

A seguire: Il Consigliere Angelo Maria Granati, amministratore delegato della Casa di cura Villa Margherita e Consigliere del Circolo del Golf Acquasanta, Pietro Mannelli, Consigliere del Circolo del Golf Acquasanta, la prof.ssa Rosa Chiodi,Il Maestro Isabella Ambrosini ed il suo consorte Il tenore Francesco Grollo, Marialaura Sorrentino cantante, La giornalista Paola Zanoni conduttrice della serata, Il filosofo Luciano Bernazza, con la consorte Grace, il Direttore del Doppiaggio Flavio De Flaviis,Sig.ra Annamaria Carolei con la figlia Barbara e i suoi ospiti, la giornalista Dindo Isabella
e il suo consorte, La Sig.ra Graziella Florio della società farmaceutica So.se.Pharm,
Antonella Carnevale, consulente finanziario della Azimut, la nutrizionista Antonella Sica, la Preside Lucia Vollaro, La Principessa Giorgia Pacelli, la Contessa Antonella Scelsa, Sergio Tirletti lookmaker.
Ciliegina sulla torta alla fine del concerto l’esibizione canora della brava e giovanissima Marialaura Sorrentino nipote della Dott.ssa Pina Carbone, La dott.ssa Mimma Mazza e tanti altri ospiti invitati per l'occasione.

Un ringraziamento speciale della dott.ssa Pina Carbone, va all'ing. Silvio Plazzotta Presidente del Circolo del Golf Acquasanta per aver concesso la location del prestigioso circolo per lo strepitoso concerto.
Si ringrazia per l’ottima cena di fine concerto il responsabile di sala Mario Lubrano con tutto lo staff del ristorante del Circolo Golf Acquasanta e l'assistente ai bagnanti in piscina Andrea Castellani.




       Daniela Dal lago





































martedì 10 luglio 2018

IL 15 LUGLIO A MONTESILVANO(Pe) RISATE &ALLEGRIA CON COLORELIG

Il 15 luglio a Montesilvano (Pescara) al Teatro del Mare la giornalista tv Federica Peluffo e lo speaker radiofonico Roberto Ruggiero condurranno una serata all'insegna della comicità, ColorElig risate in allegria.

Direttamente da Zelig e Colorado si alterneranno sul palco della prestigiosa location abruzzese a partire dalle 21 alcuni dei comici più famosi della tv come Marco Passiglia, Fabrizio Gaetani, Gianluca Giugliarelli e Gianfranco Phino.

La serata sarà un incontro/scontro tra due diversi modi di intendere la comicità. L’applauso del pubblico farà da ago sulla bilancia. “Sarà una serata dove l’allegria la farà da padrone”, racconta Federica Peluffo che dell’evento è anche direttrice artistica assieme a Roberto Ruggiero e Gianfranco Phino. 

“Ci tengo a ringraziare la città di Montesilvano che ci ospita e gli sponsor che hanno investito nell'evento”.

  Ufficio stampa Mirella Dosi 

          Daniela Dal lago

lunedì 9 luglio 2018

MUSICA D’ESTATE CON IL MANDOLINO DI CARLO AONZO Diversi gli appuntamenti che vedono l’artista internazionale protagonista in Italia e all’estero.


È cominciata la stagione dei concerti estivi, che vede alla ribalta lo strumento che tradizionalmente meglio rappresenta la cultura musicale popolare italiana,

anche se scorrendo tra gli eventi che si susseguiranno fino a fine estate, traspare come il mandolino non possa più essere relegato esclusivamente a ruoli “tradizionali”, ma debba arrivare a pretendere un ruolo da protagonista: dalla canzone italiana degli anni ’50, allo swing, ai ritmi complessi con forti influenze statunitensi e sudamericane.
Tra le date di luglio da salvare subito quella di venerdì 13, nel parco naturale sui rilievi di Bergeggi, in provincia di Savona. Una manifestazione estremamente originale, studiata per gli amanti dell’outdoor, ma anche di astronomia e, ovviamente, di musica.
Dopo circa 5 chilometri di agevole camminata, dalla sommità dei pendii che sovrastano l’Area Marina Protetta, tutti con lo sguardo al cielo per ascoltare una serenata dedicata alle ninfe celesti Callisto e Andromeda, dopo aver imparato a individuarle e a riconoscerle. 
La magia della musica saprà rendere ancora più affascinante il firmamento e le sue stelle più luminose. Carlo Aonzo torna con “Mandolitaly” la sera successiva a Palazzo Isolani di Valsamoggia, nel bolognese, sul palco, oltre a lui, Lorenzo Piccone, chitarra e Luciano Puppo, contrabbasso. 

Si replica, con la medesima formazione, alla Casa della musica di Parma, lunedì 23 luglio. Agosto si apre con il XXVIII Festival Internazionale di Musica da Camera al monumentale Cassero Senese di Grosseto, dove a duettare con il mandolino sarà la chitarra classica di
Dal giovedì 2 agosto alla domenica una rapida tournée svedese con tre appuntamenti a Göteborg, prima di rientrare in Italia, tra i monti cuneesi di Castelmagno, sabato 11, per una nuova performance musicale “Virtuosi a 14 corde”, mandolino e chitarra.
La 24° edizione del Film Festival della Lessinia, a Bosco Chiesanuova (VR),inaugurerà la sua stagione con il Trio Aonzo, una stagione che risuona ancora della standing ovation riservata al Maestro durante il suo recente concerto a Gemona.
Serata speciale con musica dal vivo organizzata dalla Cineteca del Friuli per festeggiare i 10 anni dell'Archivio del Cinema.
Chi si fosse perso l’occasione potrà recuperare a ottobre, a Pordenone, per le Giornate del Cinema Muto.

 Info www.carloaonzo.com 

  Ufficio stampa Elisa Braccia

        Daniela Dal lago

5° selezione regionale Lazio Una Ragazza per il Cinema e 1° edizione di Miss Formello e Miss e Mister Baby Formello: successo strepitoso.

Stupenda serata quella della quinta selezione regionale del Lazio del Concorso Nazionale di bellezza e talento Una Ragazza per il Cinema

giunto quest’anno alla sua 30° edizione e che vedrà svolgersi la propria finale nazionale dal 5 al 10 settembre a Taormina con serata finale presso il Teatro Antico di Taormina, in contemporanea con Miss Formello e Miss e Mister Baby Formello. 

La serata, fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale di Formello e con il sostegno degli sponsor Banca di Credito Cooperativo filiale di Formello e Trevignano Romano, Smoky Pizza e Pizzalcorso (che hanno fornito il mangiare per tutte le ragazze e l'organizzazione), Rossetti Rita & C. snc, da Mozzone Ristorante La Pineta (che ha anche offerto il premio per la Miss Formello eletta), Perigeo Studio Tecnico Associato, Bar Centrale, Sima srls, La Casa di Faby, Landiflor (che ha curato tutto l'allestimento floreale della piazza ed ha fornito le rose per le giurate ed i fiori per la stilista e la Miss Formello) ed i partner Non Solo Video, Eur Webtv5, Associazione Fordeporta e l'Associazione Viviamo le Rughe

si è svolta il 5 luglio presso la piazzetta dei giardini comunali della bellissima cittadina romana, che per l'occasione era totalmente gremita di gente; la direzione della selezione è stata curata dal Responsabile Regionale Lazio e Molise Massimo Meschino nonché presidente della MTM Events, insieme al suo staff composto dal regista ufficiale regionale Michele Conidi, dal fotografo ufficiale regionale Mario Buonanno e dai collaboratori Giovanna D’Urso e Mirko Ferranti.

Qualificata la giuria composta dalla madrina della serata la Ragazza per il Cinema 2015, fotomodella ed attrice Elisa Pepè Sciarria, dalla giornalista Ramona Marconi, dal talent scout Tony Al Parlamento, dalla cantautrice e musicista Alessandra Casino e dalla cantante Francesca Buccioli che hanno anche allietato la serata cantando alcuni brani, dal professore del conservatorio di Santa Cecilia Franco Ferranti, dal regista e produttore Alfonso Stagno, dal Presidente dell'Associazione Viviamo le Rughe Marzio Mazzarda, dalla Presidente di giuria la conduttrice tv, attrice e showgirl Giorgia Viero e dall'Assessore allo sport ed alle pari opportunità Roberta Bellotti.

Presenti inoltre anche l'Assessore alle Attività Produttive Ilaria Sgalippa e l'Assessore alla Cultura Federico Palla che ha portato il suo saluto istituzionale all'evento e che ha ricevuto una targa ricordo di ringraziamento all'Amministrazione Comunale da parte della MTM Events e Ragazza per il Cinema Lazio e Molise.

Tra tutte le ragazze partecipanti le fasce sono state così assegnate: le 3 fasce ufficiali che danno l’accesso diretto alla finale regionale del concorso sono andate a Pamela Ferri, Sabrina Tocci e Sylvia Bednarz, la fascia di Ragazza Tiziana Palazzi Stilista a Mila Coccia, la fascia di Ragazza Banca Credito Cooperativo a Kinga Milanowska, la fascia di Ragazza Associazione Fordeporta ad Aurora D'Ambrosio, la fascia di Ragazza Mario Buonanno Fotographer a Vanessa Angelici, la 2° fascia del Premio Nazionale Modella per l'Arte, curato dal Dott. Paolo Vassallo, è stata consegnata a Michela D'Antonio e la fascia di Miss Formello, ovvero la ragazza più votata della serata, se l'è aggiudicata Giulia Colacchi. 

Ai 39 bambini partecipanti alla prima edizione di Miss e Mister Baby Formello sono invece state consegnate ad ognuno di loro una medaglietta ricordo offerta dall'organizzazione, e sono state consegnate oltre le fasce di Miss e Mister Baby Formello anche le fasce di Miss e Mister Baby Il Giornale di Roma Eurwebtv5, Miss e Mister Radio Italia Bella Eurwebtv5, Miss e Mister Riscatto d'Onore (che saranno protagonisti del film Riscatto d'Onore scritto e diretto dalla regista Giovanna D'Urso, che ha personlmente consegnato le fasce ai bambini). 

Gradita ospite alla serata è stata la stilista Tiziana Palazzi, che con le sue splendide creazioni, ha vestito le ragazze nella loro uscita elegante. Inoltre, è stato presentato ufficialmente l'ultimo cortometraggio del regista Michele Conidi sul tema del bullismo e della diversità a cui hanno preso parte circa 10 ragazze del circuito di Una Ragazza per il Cinema Lazio, che è stato preceduto dalla cantautrice Alessandra Casino accompagnata dal violinista Anthony John Silveri che hanno cantato e suonato dal vivo la canzone sigla del cortometraggio stesso.

Presentatore della serata l'instancabile e bravissimo presentatore del programma Gustibus di La7 e del programma Anthony Peth. Fotografo della serata il fotografo ufficiale per il Lazio Mario Buonanno. 

Durante la serata è stato attivo un servizio di apericena curato dall'Associazione Fordeporta che a fine serata ha anche offerto un drink a tutti i presenti. Nel ringraziare tutti i giurati, le 14 ragazze ed i 39 bambini partecipanti, i loro genitori ed accompagnatori, le centinaia di persone presenti come pubblico, tutti i ragazzi che si sono adoperati nello svolgere i lavori di allestimento piazza, tutti gli sponsor ed i partner della serata, il service audio ed il service luci, permettetemi di fare un ringraziamento particolare al mio carissimo amico e collaboratore Mirko Ferranti visto che senza il suo prezioso aiuto non sarebbe stato possibile realizzare la serata.

Appuntamento alla prossima selezione e chi fosse interessata a partecipare può contattare il Responsabile regionale del Lazio e Molise Massimo Meschino al 328/8954226.



           Daniela Dal lago